Polvere di stelle 5

19 Giugno 2024

Ieri ho sognato di volare nello spazio: ho visto le stelle, i meteoriti e i pianeti, ho volato da un pianeta a un altro. Mi sono avvicinato al sole e ho visto gli anelli di Saturno e tutti gli altri pianeti del sistema solare. Ero emozionato e anche un po’ spaventato. Ho visto anche una stella gigante splendente dietro al sole che collega tutti i pianeti. Poi sono entrato nella terra chiamata “pianeta XO”. Lì ho visto le creature più belle di quelle del sistema solare: strani dinosauri, animali e Pokemon. Mi sono divertito con gli animali, i dinosauri e i Pokemon a giocare e mangiare. Infine, ho fatto un salto e ho ripreso il volo verso il cielo e ho salutato le creature. Ho poi deciso di salutarli tutti per una seconda volta, ma mio padre mi ha svegliato. Se penso alle stelle, penso a una canzone rilassante. Infatti agli scout abbiamo cantato una canzone sulle stelle prima di andare a dormire. E le stelle mi fanno ricordare Sammy.


Le polveri di stelle sono riflessioni, suggestioni, impressioni dei ragazzi della Scuola Frisoun nate da un breve percorso, decritto QUI, tra l’astronomia, i miti e la scienza.

Prince Kofi Sackey

Mi chiamo Prince Kofi Sackey, sono un ragazzo di 13 anni e frequento la scuola media. Amo disegnare e scrivere, perciò odio quando qualcuno mi prende i miei disegni. Non amo la scuola: preferisco ridere invece che ascoltare, ma sto bene con i ragazzi che sono a scuola!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Da non perdere

Sempre dritto

Una storia di lavoro e di amicizia

Amica e collega

Hakeem Omotoyosi nel ricordo di Patrizia Salmi.

Per Hakeem

Con queste parole i maestri della Scuola Frisoun hanno ricordato

Love boat

Manuela Rocha, redattrice argentina di Touki Bouki, è arrivata a

E domani, chi sarà lo straniero?

"Partamm" in dialetto modenese significa “partiamo”, un bellissimo modo di