Guardie e ladri

Lettura di un minuto
Inizia

Le persone che tentano di passare il confine prendono una navetta da Oulx a Claviere, ultimo comune italiano, e da lì attraverso un percorso di circa 15 chilometri nel bosco, faticoso e insidioso, provano a raggiungere Briançon, primo comune francese
In inverno, il rischio di congelamento dei piedi durante il tentativo di attraversamento della frontiera alpina è molto alto

Del confine alpino italo-francese, delle persone che cercano di oltrepassarlo (e di quelle che cercano di impedirglielo), delle iniziative di solidarietà che sono nate sia dal lato francese che da quello italiano della frontiera, Silvia Massara, volontaria storica del “Rifugio Fraternità Massi” ne ha parlato anche nel novembre dello scorso anno in un incontro pubblico molto intenso che abbiamo trasformato in due podcast (parte 1 e parte 2).

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Da non perdere

Sempre dritto

Una storia di lavoro e di amicizia

Amica e collega

Hakeem Omotoyosi nel ricordo di Patrizia Salmi.

Per Hakeem

Con queste parole i maestri della Scuola Frisoun hanno ricordato

Un piccolo aiuto per chi scappa dalla guerra

Come fare richiesta del sostegno economico messo a disposizione dallo

Lingua amica. Diario di un ritorno

Manuela è rimasta in Italia poco più di un anno,